Contatti
Piccole storie - Sinceri e bugiardi

SINCERI E BUGIARDI

Mi trovavo nel cuore dell’India, quando la guida Napur disse: “Ci sono due animali mitici che indicano le strade: i Kalik e i Kalek. Nelle colonne con la scultura di un Kalik, trovi sempre due scritte: una vera e una falsa; se invece c’è scolpito un Kalek le due scritte sono entrambe vere o entrambe false”.

Il tempio dorato
Alla ricerca del Tempio Dorato arrivai ad un bivio dove trovai due colonne, una all’inizio di ciascuna delle due strade, ma gli animali sovrastanti erano proprio irriconoscibili. Nella colonna di destra si leggeva: “Almeno uno è un Kalek” e “Dei due uno solo è un Kalik”, mentre in quella di sinistra: “I due animali sono uguali” e “Per andare al Tempio Dorato prendi la strada a sinistra”. Quale strada portava al Tempio Dorato?

Il tempio nero

Sul sentiero per il Tempio Nero trovai un bivio e due colonne (gli animali sovrastanti erano irriconoscibili); sulla colonna all’inizio della strada larga c’era scritto: “Almeno uno dei due è un Kalik” e “Almeno una frase sull’altra colonna è vera”, sulla colonna all’inizio della strada stretta: “Almeno una frase sull’altra colonna è vera” e “Questo è il sentiero per il Tempio Nero”. Quale strada portava al Tempio Nero?

VAI ALLE SOLUZIONI


Pubblicato su

Questi rompicapo possono essere stampati o copiati solo per uso personale e non possono essere riprodotti in nessun'altra forma senza il permesso scritto di studiogiochi. © studiogiochi 2021 logoCopyright